logotype
image1 image2< image3 image4 image5

FORMAZIONE GRATUITA HACCP per addetti alla preparazione/somministrazione di pasti o alimenti per CELIACI.

   

 

Progetto Adeia Società Cooperativa ed AIC – Umbria (Associazione Italiana Celiachia Umbria) organizzano un corso rivolto alle strutture ricettive (Hotel – Ristoranti – Pizzerie – B&B – Bar/Caffetterie –Agriturismi - Laboratori Artigianali – Residenze Protette) che intendono offrire un servizio e una produzione senza glutine.

Il corso si terrà il 6 marzo 2017 dalle 14.30 alle 18.30 presso l’ Hotel Gialletti – Via Angelo Costanzi, 75 – Orvieto Scalo (Tr). 
Non è prevista nessuna quota d’iscrizione.

Le diagnosi di celiachia sono in costante aumento, In Umbria, dati 2015, ci sono circa 3 mila persone celiache: 2.114 sono donne e 858 uomini. Per la gran parte si tratta di adulti (2.672), ma vi sono anche 284 bambini entro i dieci anni di età e 16 bimbi fino a 3 anni e mezzo. In Italia nel 2014, risultavano 172.197 celiaci, con una crescita rispetto agli anni precedenti di circa il 15,8%. Si stima che circa 500.000 celiaci non sanno di esserlo.

Progetto Adeia Società Cooperativa, durante la propria attività di consulenza in materia di Igiene Alimentare ( HACCP ) ha colto l’esigenza formativa di alcuni operatori del settore alimentare. Loro sono i destinatari anche di richieste specifiche, di un servizio aggiuntivo, come la preparazione di pasti o la lavorazione di prodotti senza glutine. Per consentire la somministrazione a chi purtroppo soffre di celiachia ed innalzare la qualità dei servizi offerti dalle strutture ricettive, occorre aver effettuato una specifica formazione come previsto dalla normativa vigente.

La Cooperativa Progetto Adeia ai fini del raggiungimento degli scopi sociali e mutualistici, intende sensibilizzare gli operatori del settore alimentare ad una filosofia che tende a migliorare la qualità e la purezza dei loro prodotti puntando non soltanto alla semplice soddisfazione del cliente ma ad una tutela della salute pubblica ed è perciò che i costi del corso che si terrà in collaborazione con l’ AIC- Umbria, saranno sostenuti dalla stessa cooperativa, potranno iscriversi tutte le attività che sono interessate ad offrire un servizio ai celiaci.

Si ricorda che per fornire prodotti di consumo alimentare e pasti senza glutine, il corso è obbligatorio e riconosciuto, come previsto dalla D.G.R. 1351 della Regione Umbria, vale come corso base per l’inserimento nella guida AFC (Alimentazione Fuori Casa) di AIC.

 

E’ obbligatoria la presenza del titolare o rappresentante legale della struttura e di un responsabile della cucina.
E’ consigliata la presenza del personale di cucina e di sala.

 

LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA e si può effettuare tramite la sezione contatti o Scaricando qui il PDF del modulo d'iscrizione  da inviare mezzo mail o fax.